DAVIDE CHIARI

Produttore, arrangiatore, polistrumentista ed artista (Mantova - classe 1991 – diploma tecnico informatico specialita` elettronica) specializzato nella produzione e registrazione audio analogica pura (AA). Attivo nel collettivo artistico Riserva Indiana, fondato con il collega ed amico Thomas Baruffaldi (A&R/Promoter/Press Office) con la mission di creare un roster di artisti che sposano la metodologia di produzione analogica e l'identikit idoneo alla partecipazione nel collettivo. 

Collaboratore dell'autore e musicista Giovanni Ferrario (PJ Harvey/John Parish/Hugo Race) come turnista nel progetto Giovanni Ferrario Alliance, di Marco Obertini (Brescia - Volume Up Music Agency). Collaboratore tecnico/musicale occasionale per Verdena, Pierluigi Ballarin (Alpha Dept Studio), Marco Malavasi (Sonic Design Studio).
Autore e compositore nel progetto musicale Alley (Riserva Indiana 2015- oggi) con piu` di 200 concerti all'attivo in tutta Italia (Ian Svenonius, Lydia Lunch, The Winstons, Henry Padovani, His Clancyness Pan del Diavolo, FASK, etc. ) e produzione di 2 album e 3 EP.

 

 

Produttore di 25 progetti, dall'apertura di “Riserva Indiana” (4/2015), tra cui:

• Kaiser Shnitt Amboss Lazlo

• SaT
• Alley
• Two Hicks One Cityman

• CARA
• Dave Bertoletti
• Massimo Dellanilla
• Microtouch Magic
• Federico Divari
• John
• Scorrazzi
• Don Jupiter Galaxy
• Hachiman
• Les Fleurs du Mal
• Santelena
• Don Savage
• The Shivas
• TinWoodman
• Simone Ferrari/Chiara Bernardini
• Collettivo Honolulu/ Honolulu Records

Da novembre 2017 con Tin Woodman (duo electro rock 80's sperimentale) per l'omonimo EP in uscita (Milano - Bello Records) e tournee italiana ed europea.

Appassionato e tecnico manutentore di apparecchiatura audio vintage (registratori magnetici, preamplificatori, compressori, mixing desks, sommatori, microfoni, amplificatori audio) e tecnico per taratura analogica.