ANIME A SALVE

Le Anime a Salve nascono nell’estate del 2014 dal sodalizio tra Matteo Borsoi (vocalist) e Luca Corvino (chitarrista e corista), amici d’infanzia e già compagni di musica in un precedente progetto di musica Folk.

Tutto è iniziato intorno al tavolo nella sala da pranzo di Matteo e, com’è spesso accaduto per grandi band del passato, è stato per gioco: una proposta buttata lì, poi una telefonata a Dennis Segat (batterista e percussionista) che a sua volta ha coinvolto il suo amico bassista e fonico di fiducia Manuel Calesso… ed ecco che, da lì a pochi mesi, in occasione della festa di Halloween, le Anime a Salve esordiscono sulle scene, per poi inanellare una serie ininterrotta di concerti in locali ed eventi di sempre maggior prestigio.

I componenti sono tutti musicisti professionisti ed impegnati nello studio della musica da svariati anni. Ciò ha permesso una ricca commistione di creatività e competenze, che si è tradotta in un intenso lavoro di riarrangiamento dei pezzi, con risultati davvero di pregio e mai scontati, che permettono di ascoltare canzoni molto note inaspettatamente “vestite a nuovo”!

Le Anime a Salve si propongono con un repertorio apparentemente “classico”, di Rock tutto italiano, includendo i pezzi più belli e famosi di Vasco, Ligabue, Jovanotti, Negrita, Battisti ed altri. L’innovazione che rende questo gruppo veramente speciale, e quindi così gradito al pubblico, sta in una capacità di interpretazione assolutamente personale e moderna e negli innovativi arrangiamenti in chiave Hard Rock, che ringiovaniscono anche i pezzi più datati, dando loro un appeal tutto nuovo.

Tuttavia il vero segreto delle Anime a Salve si svela scavando un po’ più a fondo. L’ascoltatore che voglia davvero farsi attraversare dall’energia unica che si sprigiona nelle performance di questi ragazzi, provi a chiudere gli occhi qualche istante: dentro a quel sound che appare così attuale, si potranno in realtà facilmente scorgere nitidi richiami e omaggi al grande Rock ‘n Roll del passato, da Hendrix ai Led Zeppelin, dai Guns ‘n’ Roses ai Dire Straits.

La forza trascinante della band è certamente il suo impatto durante le performance live. Matteo, Luca, Manuel e Dennis sono sempre capaci di suonare per il pubblico che hanno davanti. Attenti alla sensibilità e alle preferenze della gente che li ascolta, riescono a catturare l’attenzione anche del pubblico più difficile, adattandosi ad ogni situazione con repentini cambi di scaletta, pregevoli momenti di improvvisazione ed un’intensa e diretta interazione con l’ascoltatore che alla fine si sente parte integrante dello show.

Da fine 2016 l'esperto chitarrista Luca Corvino ha lasciato spazio al giovane e talentuoso Fabio Zamuner. Luca seguirà altri progetti musicali, mentre Fabio sarà il chitarrista ufficiale della band.

Le Anime a Salve, insomma, si esibiscono proprio per comunicare direttamente con le persone che hanno il piacere di trovarsi ad assistere allo spettacolo, per regalare loro un momento di felicità sotto forma di suoni e parole, felicità che possa poi essere trattenuta e scambiata in un formidabile ingranaggio che si crea tra chi suona e chi ascolta, come un motore alla sua massima potenza e la musica a fare da insostituibile carburante.