GIOVANNI SANGUINETI

Giovanni Sanguineti, nato a Genova il 3 Ottobre 1974. Ha conseguito il diploma psico-pedagogico nel 1993 presso il liceo pedagogico "Piero Gobetti" di Genova e si è laureato in Scienze dell'Educazione con 110/110 e lode nel Marzo 1998 presso la facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, svolgendo una tesi di confronto linguistico fra gli autori Fredric Nietzsche e Ivano Fossati; membro della International Society of Bassists, con sede a Dallas, dall’anno 2000.

STUDI – CORSI – SEMINARI

Dal 1984 si dedica allo studio della musica, specificamente del basso elettrico privatamente con insegnante semiprofessionista Michele Migone e successivamente, presso la "Duke Ellington Music School" di Genova - Nervi dove approfondisce, con prospettive professionali, lo studio teorico e pratico della musica e specificamente del contrabbasso con l’insegnante Aldo Zunino.
Ha partecipato alle edizioni del seminario "WE LOVE JAZZ", studiando con: Buster Williams (1997, '98, '99, ’00), con cui ha conseguito la borsa di studio per la sezione basso/contrabbasso nel 1999, Keter Betts (2001), Wayne Dockery (2003) e nuovamente Buster Williams(2006).
Durante gli anni ’90 seminari teorico-pratici condotti da Plas Johnson, Paul Jeffrey e Charlie Mariano. Ha studiato armonia e arrangiamento con il Maestro Luca Begonia.
Nell’anno 2002 ha partecipato ai corsi di Alta Qualificazione ProfessionaleSiena Jazz” e al corso biennale di alta qualificazione professionale specifico per trioTrio Incontri”, condotto dai maestri Stefano Battaglia, Paolino DallaPorta e Fabrizio Sferra.

 COLLABORAZIONI

Ed Thigpen, Grant Stewart, David Hazeltine, Jim Rotondi, Patti Wicks, Norman Simmons, Jesse Davis, Bobby Dhoram, Garrison Fewel, Carl Anderson, Shawnn Monteiro, Marlene Verplack, Jason Marsalis, Carole Sudhalter, Alice Raynolds, Daniela Schackter, Dena DeRose, John Proulx, Philippe Petrucciani, Mala Waldron (suo primo trio europeo ufficiale), Cyrus Chestnut…e inoltre, Renato Sellani, Gianni Basso, Luigi Tessarollo, Claudio Chiara,Mattia Cigalini, Antonio Marangolo, Vincenzo Zitello, Filippo Cosentino e Lucrezio DeSeta…

 Nell’estate 2014, reclutato insieme e Rodolfo Cervetto, definisce la formazione “Trio In Opera” guidata dal pianista Riccardo Arrighini con cui pubblica ad inizio 2015 l’omonimo dvd (per Devega Editore); il trio viene richiesto in diverse regioni Euroasiatiche.

Dopo anni di formazione nei gruppi di jazz tradizionale del “Luisiana J.C.”, negli anni ’90 fa parte dell’Orchestra Filarmonica “Ghio - Secondo” di Genova con cui ha partecipato a concorsi internazionali e incisioni discografiche. Dall’Ottobre 2002 entra a far parte del corpo insegnante, della “Scuola di educazione ed avviamento musicale - Obiettivo Musica” (dal 2003 è insegnante abilitato da Yamaha-Music per l’uso della metodologia Yamaha) presso il teatro Carlo Felice di Genova. Dall’anno 2004 si unisce all’organico del quartetto di tango argentino Letras De Tango” con cui ha curato la colonna sonora della piece teatrale “Strade lastricate d’oro” (di MG.Tirasso c/o Teatro Garage di Genova) e le esibizioni-concerto del quartetto in diverse manifestazioni e rassegne dedicate al tango. Nel 2005 ha scritto la colonna sonora e i testi del musical “Cenerentolaaa!” prodotta dal “Teatro dell’Ortica” del regista Mirco Binomi. 
Dal 2008 porta in tour in Italia e non solo i suoi progetti insieme a Ed Thigpen e David Hazeltine e col sassofonista Grant Stewart ( III° tenorista al mondo secondo “Swing Journal”); il disco “Hard to find” è primo nelle classifiche di vendita giapponesi per diversi mesi del 2009, seguito poi da “Mindfulness” (USR 2010) programmato con successo da stazioni radio di Portogallo, Sud Usa, Giappone, Isole Hawaii…  Dal 1996 collabora con la rivista "Il Cobold -Rivista di estetica e spazi creativi-" dei professori Ettore Bonessio Di Terzet e Raffaele Perrotta. Nel 2013 costituisce il suo quartetto personale che si stabilizza nel 2014 con il disco “Vibes & Moods”, nel 2015 forma il NEXTRIO con Mario Zara e Nicola Stranieri con cui nel 2016 realizza “Gnothi Seauton” per l’etichetta giapponese Alborejazz; il disco è 5° nella classifica Giapponese “My Secret Room” e riceve ottime recensioni in Giappone ed Europa.

 

 

  • MUSICISTA - CONTRABBASSISTA - COMPOSITORE - ARRANGIATORE INSEGNANTE (PREVALENTEMENTE JAZZ) - STRUMENTISTA - COMPOSITORE di COLONNE SONORE, AMBIENTI MUSICALI, TEATRO, ARTI VISIVE, VIDEO

  • DISPONIBILE ANCHE PER COMLETAMENTO GRUPPI E PROGETTI NON-JAZZ COME BASSO ELETTRICO POP/ROCK

 

Clicca qui per conoscere meglio l'artista! https://giobass47.wixsite.com/giovannisanguineti