BANDITI E CAMPIONI

La band “Banditi e Campioni” è nata nel 2013 dall’idea di Corrado Atzei, con la collaborazione di Nicola Piredda e Gianmarco Manis.
Dopo anni di esperienze sui palchi hanno deciso di dar vita a nuovi progetti mirati a far divertire il pubblico, proponendo di portare in Tour la musica e le parole che hanno fatto la storia della produzione cantautorale italiana.
Facendo proprie le interpretazioni e ricercando sonorità particolari, la band ha dedicato le sue attenzioni rispettivamente a FRANCESCO DE GREGORI e a FABRIZIO DE ANDRE', rimanendo pur sempre fedeli agli autori.
Tali progetti live, si presentano con il nome di: “Anime Salve”, dedicato interamente alla musica e alle parole di Fabrizio De Andrè e “Curve nella Memoria”, dedicato invece alle note autobiografiche di Francesco De Gregori.


Anime Salve
Il titolo dell’ opera ne riflette a pieno il contenuto, poiché l'argomento che domina le tematiche dei testi è quello della libertà. Il gruppo ha costruito questo spettacolo, selezionando 21 brani, tra i più rappresentativi della carriera di De Andrè. Parte di questi sono inoltre introdotti da "porzioni" di discorsi che lo stesso De Andrè amava fare durante i suoi concerti.

Scegliendo inoltre di aggiungere la componente "video" al concerto, vengono proiettate delle videoclip su dei maxischermi all'interno del palco, così da  accompagnare, commentare e presentare al meglio il significato delle canzoni. Tutto questo aggiungendo le sonorità del bouzouki, della fisarmonica, del sax e del clarinetto.

Curve nella Memoria
Anche in questo progetto il nome ha le sue buone ragioni autobiografiche, ma questa volta è stato deciso di rendere omaggio in maniera più personale, a un cantautore che continua ancora oggi a produrre: FRANCESCO DE GREGORI. Il repertorio ci proietta nella dimensione del viaggio, tendendo a svilupparsi durante tutto lo spettacolo in una selezione di 25 brani che ripercorrono la carriera del cantautore, dagli esordi fino ai giorni nostri.
Inoltre, anche per questo live dal clima decisamente rock, vengono proiettati video sui maxischermi alle spalle del palco.

Acoustic session
I “Banditi e Campioni”, estrapolando i brani migliori e più d'effetto hanno dato vita ad altri due concerti: FABRIZIO DE ANDRE' ACOUSTIC SESSIONS e FRANCESCO DE GREGORI ACOUSTIC SESSIONS. Come da nome si tratta di un'ulteriore rielaborazione del repertorio dei due cantautori, questa volta riletti in chiave totalmente acustica, con una ricerca del suono ancora diversa.