IPPOGRIFO PRODUZIONI

Ippogrifo Produzioni è un centro di produzione veronese di teatro e cinema composto da professionisti delle arti.
Alberto Rizzi, regista, drammaturgo e attore veronese, diplomato in regia cinematografica a Milano è fondatore di Ippogrifo.

Per Ippogrifo, Rizzi firma numerose regie teatrali e diversi film di corto e di lungometraggio. Come direttore artistico Rizzi crea un progetto sulla Tragedia Greca, trasformando Ippogrifo nell'unica compagnia italiana che produce sistematicamente Tragedia Greca da oltre 10 anni.

Dal 2010 lavora su una trilogia del ‘900 che ha avuto come primo step la produzione nel 2011 di Edipo Re 1911 e che prosegue con Antigone 1939 in anteprima assoluta in rassegna al Teatro Camploy di Verona nel gennaio del 2014, accolta con un tutto esaurito.
Come drammaturgo ottiene numerosi consensi di critica con il pluripremiato L'Elefante Bianco.


Dal 2008 collabora con Chiara Mascalzoni, altra anima di Ippogrifo e prima attrice degli spettacoli firmati da Rizzi. Barbara Baldo entra nell'organico di Ippogrifo come organizzatrice e grazie a questa triade Ippogrifo vola altissimo.

Ippogrifo produce una nuova edizione dell'Amleto nel 2010, una regia roboante e balcanica assolutamente travolgente che si somma allo studio del testo ormai decennale e che vede l'ingaggio di diversi professionisti noti alla ribalta teatrale veronese e non solo.

Salto di qualità nel 2013 grazie alla piece Tutta colpa di Eva che entra in numerose rassegne di livello nazionale affiancata in cartellone dai grandi del teatro italiano con ottimo successo di pubblico e critica. Lo stesso dicasi per la stagione 2014-15 di Antigone 1939.

Spettacoli storici della compagnia sono Amleto, Pinocchio, Emilio il Coniglio progetto teatrale didattico educativo per bambini ispirato ai altri classici della letteratura per ragazzi come Dickens e Orwell.
Parallelamente si sviluppa costantemente la produzione di cinema con diversi cortometraggi ed il film Orlando & Company, lungometraggio in bianco e nero. Nell’aprile del 2015 Ippogrifo girerà un film cortometraggio dal cast stellare dal titolo Sleeping Wonder.

Dal 2011 si apre una nuova linea produttiva parallelamente alle altre già esistenti: il site specific. Progetti di grande fascino destinati a spazi pubblici e privati per mezzo di messe in scena e performance ad hoc: Villa Scopoli e Villa Tina a Verona ne sono esempi che riscuotono incredibile successo di pubblico e critica. Questo ultimo brand trova la sua massima espressione con il progetto per la riqualificazione, valorizzazione e gestione del forte asburgico Santa Caterina a Verona e del parco annesso: uno spazio verde di 92.000 mq che lo rendono il parco più esteso del Comune di Verona.

Denominato OPERAFORTE viene immaginato, creato e gestito in esclusiva da Ippogrifo Produzioni ha appena concluso la sua terza edizione con notevole successo. Nel 2015 si apre anche l'esperienza di direzione artistica di Villa Spinola a Bussolengo anch’essa con ambizioni di riqualificazione e valorizzazione di uno spazio abbandonato.

Progetto ambizioso di altissimo profilo culturale, OPERAFORTE diventa fino dalla sua prima edizione il terzo festival estivo a Verona, preceduto solo da Festival Areniano e Teatro Romano. Ospita Isabella Ragonese, Cesar Brie, Natalino Balasso, Alessandra Faiella, Babilonia teatri, Max Pisu, Paolo Rossi, Marta Cuscunà, Simone Cristicchi, Giuliana Musso e molti bellissimi spettacoli di piccole compagnie indipendenti.

 

Progetti Artistici Ippogrifo Produzioni