GIANNI MAROCCOLO

Gianni Maroccolo, classe '60, ha calcato la scena del rock indipendente italiano sotto diverse vesti. Musicalmente nasce a Firenze, dove negli anni ?80 fonda i LITFIBA. Con Piero Pel¨, Federico "Ghigo" Renzulli, Antonio Aiazzi e Francesco Calamai (sostituito prima da Renzo Franchi e successivamente da Luca de Benedictis, in arte Ringo de Palma) i Litfiba vivono la stagione del post punk italiano fino al 1989, quando Maroccolo e Ringo de Palma lasciano la band. In contemporanea ai LITFIBA fonda BEAU GESTE, con Francesco Magnelli e Antonio Aiazzi. Nel 1987 inizia l?attivitÓ di produttore, collaborando con: i CCCP Fedeli alla Linea, TIMORIA, ANDREA CHIMENTI, MARLENE KUNTZ, Bandabard˛, Diaframma, CSI, PGR. Nel 1993 Ŕ membro fondatore dei CSI (CONSORZIO SUONATORI INDIPENDENTI), gruppo guidato da Giovanni Lindo Ferretti. Parallelamente ai CSI, fonda l?etichetta discografica CPI (CONSORZIO PRODUTTORI INDIPENDENTI).

Finito il percorso con i C.S.I., si dedica alla composizione delle musiche del primo disco dei PGR (Per Grazia Ricevuta). Intraprende poi un percorso come ?solista?, in cui realizza l'album ?A.C.A.U. La nostra Meraviglia?, con le voci di Piero Pel¨, Franco Battiato, Manuel Agnelli, Giorgio Canali, Ginevra Di Marco, Cristiano Godano, Fiamma, Lorenzo Cherubini, Cristina DonÓ, Franceso Renga, Raizz, Carmen Consoli, Giovanni Lindo Ferretti, Cia, Cristiano Della Monica, Magnelli e molti altri. Nel 2004 il Mei gli attribuisce il Premio alla carriera, poi diventa il bassista del gruppo MARLENE KUNTZ e in seguito si dedica ad un nuovo progetto musicale con Ivana Gatti. Nel 2012, invece, torna sul palco con i Litfiba dopo oltre 22 anni. Maroccolo compone inoltre numerose colonne sonore per teatro, radio, tv e cinema, tra cui quella del film ?Jack Frusciante Ŕ uscito dal gruppo?.