LO STATO SOCIALE

Lo Stato Sociale è una band bolognese nata nell'estate del 2009 costituita da: Alberto Albi Cazzola (basso e voce), Francesco Checco Draicchio (synth), Lodovico Lodo Guenzi (voce, chitarre, piano e synth), Alberto Bebo Guidetti (drum machine, synth e voce), Enrico Carrot Roberto (synth, cori). Inizialmente il gruppo era formato da tre componenti: Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodo Guenzi incontratisi attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. Alberto Cazzola nella sua casa ha allestito una piccola sala prove, chiamata il rifugio, in cui i tre si ritrovano per scrivere popsongs e per trascorrere insieme del tempo. Iniziano ad esibirsi in qualche concerto e in seguito, affascinati sempre più dalla nuova avventura musicale, grazie alla collaborazione dell?amico Paolo Torreggiani (My Awesome Mixtape) pubblicano un primo EP Welfare Pop.

Da lì, in pochi mesi, cambia tutto. Eseguono 90 date in tutta Italia, si consolidano come una delle realtà live più fresche e coinvolgenti e riscuotono sempre più successo grazie alla fama conquistata anche su internet. I tre diventano poi cinque, si aggiungono infatti altri due membri all'elettronica: Francesco Checco Draicchio (synth) e Enrico Carrot Roberto (synth, cori). Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e perRockit in preparazione dell?uscita, ad aprile, dell'EP "Amore ai tempi dell?Ikea" che verrà pubblicato nell'aprile 2011 e sancisce l?ingresso nel roster dell'etichetta Garrincha Dischi fondata da Matteo Romagnoli. Nel febbraio 2012, il gruppo pubblica il primo vero e proprio album in studio intitolato "Turisti della democrazia", che vede la partecipazione di Nicola Manzan, Toto de I Camillas ed Elia Dalla Casa.