CALIBRO 35

I Calibro 35 sono un gruppo funk, jazz, alternative rock italiano formatosi nel 2007 a Milano. Il loro sound si ispira alle colonne sonore di molti film di genere poliziesco tipici dell'Italia degli anni settanta. Nel 2008: esce il loro primo album dall'omonimo titolo "Calibro 35", che comprende una versione del brano "L'appuntamento", originariamente interpretato da Ornella Vanoni, con la voce di Roberto Dell'Era. Nel 2009: registrano una versione di "Tutta donna", originariamente interpretato da Lola Falana, con la voce di Georgeanne Kalweit. Il loro legame con l'arte del cinema viene sigillato con la partecipazione alla colonna sonora del film "Said". Partecipano anche a diverse raccolte, tra le quali "Il paese è reale", progetto ideato da Manuel Agnelli degli Afterhours. Sempre nello stesso anno il gruppo intraprende il primo tour negli Stati Uniti, dove suonano all'HitWeek Festival di Los Angeles, ma anche al Nublu e allo Zebulon, prestigiosi club di New York. Sempre negli USA partecipano alla trasmissione radiofonica Morning Becomes Eclectic dell'emittente KCRW: una delle trasmissioni di musica live più importanti degli Stati Uniti. Nel novembre 2009 vincono il premio PIMI presso il MEI di Faenza come "Miglior Tour 2009".

Nel 2010: esce il loro secondo album "Ritornano quelli di... Calibro 35" e nello stesso anno il disco esce in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Nello stesso anno aprono il concerto milanese dei Muse. E a settembre vincono il premio "KeepOn Live" come Miglior Band 2010. Alcuni brani musicali dei Calibro 35 sono stati utilizzati nei film "Red, Vallanzasca - Gli angeli del male e La banda del brasiliano". Una raccolta dal titolo"Rare", uscita in Italia e negli Stati Uniti nel dicembre 2010, contiene brani inediti, b-sides e colonne sonore realizzate dalla band nei primi tre anni di attività. Nel 2012: viene pubblicato il terzo album della band, "Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale". Viene pubblicato negli Stati Uniti da Noblu Records la versione americana del terzo lavoro della band, "Any Resemblance to Real Persons or Actual Facts Is Purely Coincidental". Il 5 novembre è uscito "Dalla Bovisa a Brooklyn", il nuovo progetto firmato Calibro 35, si tratta di un EP-fumetto, disegnato da Gianfranco Enrietto e scritto da Marco Philopat che racconta, tra realtà e finzione, l'esperienza newyorchese del gruppo.